Strumenti utilizzati per studiare il formato WAV


Per poter osservare nei minimi dettagli com'è strutturato un file in formato WAV sono stati utilizzati i seguenti strumenti:
· Edit
· Wave Studio

Edit
Edit consiste in un editor di testo per MS-DOS che consente di aprire file di ogni genere anche in modalità binaria.


Quando si sceglie di aprire un file come file binario è necessario mettere un flag nella casella "File binario", specificando nella riga sottostante la lunghezza delle righe in caratteri.
Questo è dovuto al fatto che aprendo un file binario viene perso il concetto di riga, ovvero una sequenza di caratteri che termina con INVIO (#13, #10), e che vale soltanto per i file di testo puro.
Specificando un valore Edit provvederà a formare righe di lunghezza costante equivalente al valore immesso.
Naturalmente le informazioni contenute nel file vengono visualizzate tramite caratteri ASCII, dal momento che Edit lavora in modalità testo.


È utilissimo inoltre per osservare il valore dei singoli byte all'interno del file per poter capire a quale valore numerico corrispondono.


Wave Studio
Wave studio è un software che consente di visualizzare graficamente i contenuti dei file WAV.


Torna all'indice